Wettbewerbe für Architekten und Ingenieure, Landschaftsarchitekten, Architektur Studenten Wettbewerbe für Architekten und Ingenieure, Landschaftsarchitekten, Architektur Studenten
X

NEU: Bitte beachten Sie, dass Sie sich ab sofort mit E-Mail und Passwort einloggen.

Passwort erneuern
Neu registrieren

Neubau Schulgebäude / Realizzazione di un nuovo edificio scolastico destinato a ospitare la scuola secondaria di primo grado «Manara Valgimigli» , San Piero in Bagno/ Italien

Architektur Wettbewerbs-Ergebnis

wa-ID
wa-2025536
Tag der Veröffentlichung
19.12.2018
Aktualisiert am
04.07.2019
Verfahrensart
Offener Wettbewerb
Zulassungsbereich
EWG
Teilnehmer
Architekten
Auslober
Bewerbungsschluss
14.02.2019
Preisgerichtssitzung
08.04.2019

Gewinner

RTP costituito da: Scalabrino Stefano · Scalabrino Antonio
Di Renzo Nicola Antonio · Verdelocco Adriano
Testa Andrea, Campobasso
Verfahrensart
Offener Wettbewerb

Wettbewerbsaufgabe
Offener Verfahrenswettbewerb in 2 Stufen für den Bau eines neuen Schulgebäudes in San Piero in Bagno zur Unterbringung der Sekundarschule Manara Valgimigli.

Compito competitivo
Concorso di progettazione a procedura aperta in 2 gradi per la realizzazione di un nuovo edificio scolastico sito a San Piero in Bagno destinato a ospitare la scuola secondaria di primo grado «Manara Valgimigli».
19/12/2018    S244    - - Servizi - Concorso di progettazione - Procedura aperta 
Italia-Cesena: Servizi di progettazione di edifici
2018/S 244-559906
Avviso di concorso di progettazione
Il presente concorso è disciplinato dalla: Direttiva 2004/18/CE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice
/ente aggiudicatore

I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Unione dei Comuni Valle del Savio
Piazza del Popolo 10
Punti di contatto: Stazione unica appaltante
All'attenzione di: ANGELO ROSSI
47521 Cesena
Italia
Telefono: +39 0547900722
Posta elettronica: protocollo@pec.unionevallesavio.it
Fax: +39 0547356572
Indirizzi internet:
Indirizzo generale dell'amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore: www.unionevallesavio.it
Indirizzo del profilo di committente: unionevallesavio.it/bandi-servizi
Accesso elettronico alle informazioni: www.concorsiawn.it/scuolamanaravalgimigli
Presentazione per via elettronica di offerte e richieste di partecipazione: www.concorsiawn.it/scuolamanaravalgimigli
Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati
Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati

I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice

Autorità regionale o locale

1.3) Principali settori di attività

Servizi generali delle amministrazioni pubbliche

1.4) Concessione di un appalto a nome di altre amministrazioni

aggiudicatrici/enti aggiudicatori

L'amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore acquista per conto di altre amministrazioni
aggiudicatrici/enti aggiudicatori
: sìComune di Bagno di Romagna
Piazza Martiri 1
47021 Bagno di Romagna
Italia

Sezione II: Oggetto del concorso di progettazione/descrizione del progetto


II.1) Descrizione


II.1.1) Denominazione conferita al concorso di progettazione/progetto

dall'amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore:

Concorso di progettazione a procedura aperta in due gradi per la realizzazione di un nuovo edificio scolastico sito a San Piero in Bagno destinato a ospitare la scuola secondaria di primo grado «Manara Valgimigli»

II.1.2) Breve descrizione:

Concorso di progettazione suddiviso in 2 fasi:
— 1° grado (procedura telematica): avente ad oggetto l'acquisizione di una proposta ideativa,
— 2° grado (procedura cartacea) da tenersi fra le 5 migliori proposte del 1° grado per l'acquisizione di un progetto con livello di approfondimento pari a quello di un «Progetto di fattibilità tecnica ed economica».
Al vincitore del concorso, previo reperimento delle risorse economiche necessarie, potranno essere affidate le fasi successive della progettazione definitiva/esecutiva.

II.1.3) Vocabolario comune per gli appalti (CPV)

71221000

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e
tecnico

III.1) Criteri per la selezione dei partecipanti :

Art. 3.2 del disciplinare di concorso (DM 2.12.2016 n. 263 e assenza delle cause di esclusione di cui all'art. 80 del D.Lgs. 50/2016)

III.2) Informazioni relative ad una particolare professione

La partecipazione è riservata ad una particolare professione: sì
Art. 3.3 del disciplinare di concorso.

Sezione IV: Procedura


IV.1) Tipo di concorso

Procedura aperta
IV.2) Nominativi dei partecipanti già selezionati

IV.3) Criteri da applicare alla valutazione dei progetti:

Art. 4.6 del disciplinare di concorso.

IV.4) Informazioni di carattere amministrativo

IV.4.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore:

IV.4.2) Condizioni per ottenere i documenti contrattuali e la
documentazione complementare

IV.4.3) Termine per il ricevimento dei progetti o delle domande di
partecipazione
Data: 14.2.2019 - 12:00
IV.4.4) Data di spedizione degli inviti a partecipare ai candidati prescelti

IV.4.5) Lingue utilizzabili per la presentazione dei progetti o delle
domande di partecipazione
italiano.

IV.5) Premi e commissione giudicatrice


IV.5.1) Informazioni relativi ai premi:

Attribuzione di premi: sì
numero e valore dei premi da attribuire: Ai progetti classificati dal 2° al 5° sarà riconosciuto un rimborso spese pari a 5 000,00 EUR ciascuno al netto delle imposte e degli eventuali contributi previdenziali vigenti al momento della proclamazione. Avranno diritto al premio solo i concorrenti che conseguiranno al secondo grado del concorso un punteggio non inferiore a 40/100.

IV.5.2) Particolari relativi agli importi pagabili a tutti i partecipanti


IV.5.3) Appalti successivi

Qualsiasi appalto di servizi successivo al concorso sarà aggiudicato al vincitore o ad uno dei vincitori del concorso: sì

IV.5.4) Decisione della commissione giudicatrice

La decisione della commissione giudicatrice è vincolante per l'amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore: sì
IV.5.5) Nomi dei componenti della commissione giudicatrice selezionati

Sezione VI: Altre informazioni


VI.1) Informazioni sui fondi dell'Unione europea

L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no

VI.2) Informazioni complementari:

VI.3) Procedure di ricorso
VI.3.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale amministrativo regionale dell'Emilia-Romagna
40125 Bologna
VI.3.2) Presentazione di ricorsi
VI.3.3) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione dei ricorsi

VI.4) Data di spedizione del presente avviso:

14.12.2018

Weitere Ergebnisse zum Thema

Jetzt Abonnent werden um alle Bilder zu sehen

jetzt abonnieren

Schon wa Abonnent?
Bitte einloggen