Anmelden

Bitte melden Sie sich mit Ihrem Benutzernamen und Passwort an.

Benutzername:    
Passwort:

   Angemeldet bleiben



Passwort vergessen?
Neukunde? Jetzt registrieren!

wettbewerbe aktuell bei facebook

Spracheinstellung:    

Anzeige

05.12.2016 - iqualificazione delle aree centrali denominate «Piazza del Grano» e tratto di Via Cairoli compreso tra il duomo e l'intersezione con Via Arino.
Dolo, Italien

Wettbewerbsart

Offener Wettbewerb

 

Wettbewerbsaufgabe 

Lo scopo del concorso è quello di mettere a confronto idee per individuare la soluzione che garantisca il migliore e più coerente intervento di riqualificazione delle zone centrali del capoluogo identificate dalla Piazza del Grano (lungo il lato nord di Via Matteotti) e del primo tratto di Via Cairoli compreso tra Via Arino e la SR n° 11 e delle aree contigue (Duomo di San Rocco e Via Dauli), attraverso l'acquisizione di proposte con contenuti progettuali tecnici ed economici che valorizzino le idee e gli immobili esistenti mediante il potenziamento e le innovazioni delle funzioni, mantenendone la riconoscibilità.

L'idea progettuale dovrà perseguire il miglior rapporto tra benefici e costi globali di costruzione, manutenzione e gestione.

L'attuazione pratica del concetto di riqualificazione dove osservare i seguenti criteri:

1. eliminazione delle barriere architettoniche;

2. eliminazione delle aiuole esistenti e della fontana presente;

3. pedonalizzazione del tratto di Via Cairoli, nel tratto compreso tra l'intersezione con Via Arino ed il Duomo, con la conseguente eliminazione dell'impianto semaforico presente tra Via Cairoli e Via Matteotti nonché dell'aiuola spartitraffico presente;

4. eliminazione dell'asfalto in Via Cairoli prevedendo il rifacimento con pavimentazione idonea della stessa e di Piazza del Grano, nonché dello spazio antistante l'entrata della chiesa garantendo uniformità agli interventi eseguiti nelle aree limitrofe;

5. prevedere nel progetto uno stadio della giusta dislocazione di piantumazioni che possano relazionarsi con la riva del Naviglio Brenta posta sud, con l'entrata della chiesa e con gli edifici presenti in Via Cairoli;

6. valorizzazione e riqualificazione del busto sul manufatto di G. Garibaldi e del manufatto a supporto della bandiera, esistenti e non eliminabili;

7. studiare una possibile connessione tra Piazza del Grano, il sagrato della chiesa antistante, Via Dauli e Via Cairoli anche attraverso l'utilizzo dei materiali impiegati e dell'illuminazione che dovrà essere ripensata;

8. la progettazione complessiva avrà come fine la valorizzazione complessiva delle aree centrali di Dolo e aree limitrofe quale punto di incontro e di aggregazione per qualsiasi persona;

9. necessità di proposte di qualità che evidenzino la peculiarità dei luoghi e della loro storia anche attraverso la riproposizione di elementi caratteristici originariamente esistenti;

10. garantire l'accesso pedonale e carraio alle attuali residenze ed attività commerciali insediate;

11. prevedere idonee installazioni a servizio e supporto di spettacoli, eventi e manifestazioni quali allacciamenti elettrici e idrici.

 

Preisgerichtssitzung

5. Dezember 2016

 

1. Preis

Studi Associati SA, Lugano

 

Link zur Ausschreibung