Anmelden

Bitte melden Sie sich mit Ihrem Benutzernamen und Passwort an.

Benutzername:    
Passwort:

   Angemeldet bleiben



Passwort vergessen?
Neukunde? Jetzt registrieren!

wettbewerbe aktuell bei facebook

Spracheinstellung:    

Anzeige

Italien-Ferrara: Concorso di progettazione «Complesso Machiavelli» — CUP F78C16000200005 — CIG 72150775E4

Tag der Veröffentlichung 28.09.2017
Amtsblattnummer 186/2017
Termin 24.11.2017
Verfahren Wettbewerbsbekanntmachung
Zulassungsbereich EU / EWR
Sprache IT

Kurzbeschreibung

28/09/2017    S186    - - Dienstleistungen - Wettbewerbsbekanntmachung - Offenes Verfahren  Italien-Ferrara: Dienstleistungen von Architekturbüros bei Gebäuden 2017/S 186-381406
Abschnitt II: Gegenstand
II.1) Umfang der Beschaffung II.1.1) Bezeichnung des Auftrags: Concorso di progettazione «Complesso Machiavelli» — CUP F78C16000200005 — CIG 72150775E4. II.1.2) CPV-Code Hauptteil 71221000
II.2) Beschreibung II.2.2) Weitere(r) CPV-Code(s) II.2.4) Beschreibung der Beschaffung: La finalità del concorso è l'acquisizione di un progetto con livello di approfondimento pari a quello di un «Progetto di fattibilità tecnica ed economica», per la realizzazione di un nuovo edificio che dovrà ospitare aule per la didattica universitaria, previa demolizione di due edifici esistenti, presso il Complesso di Via Machiavelli 30, Ferrara. Al soggetto vincitore del concorso, previo reperimento delle risorse economiche necessarie, saranno affidati, con procedura negoziata senza bando, le fasi successive della progettazione, la direzione dei lavori e il coordinamento della sicurezza. Per una descrizione più dettagliata dell'oggetto del concorso si rimanda al Documento d'Indirizzo della Progettazione predisposto dalla stazione appaltante e pubblicato sul profilo di committente. II.2.13) Angaben zu Mitteln der Europäischen Union Der Auftrag steht in Verbindung mit einem Vorhaben und/oder Programm, das aus Mitteln der EU finanziert wird: nein

Originaltext

28/09/2017    S186    - - Servizi - Concorso di progettazione - Procedura aperta 
Italia-Ferrara: Servizi di progettazione di edifici
2017/S 186-381406
Avviso di concorso di progettazione
Direttiva 2014/24/UE

Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore

I.1) Denominazione e indirizzi

Università degli Studi di Ferrara
Via Ariosto 35
Ferrara
44121
Italia
Persona di contatto: Ufficio gare lavori pubblici
Tel.: +39 0532293629
E-mail: ufficiogarelavori@unife.it
Fax: +39 0532293190
Codice NUTS: ITH56
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.unife.it
Indirizzo del profilo di committente: http://www.unife.it/at/bandi-di-gara-e-contratti/procedure-dal-2017/forniture-e-servizi-soprasoglia/arch-e-ing-soprasoglia/servizi-di-architettura-e-ingegneria-soprasoglia

I.2) Appalto congiunto

I.3) Comunicazione

I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.unife.it/at/bandi-di-gara-e-contratti/procedure-dal-2017/forniture-e-servizi-soprasoglia/arch-e-ing-soprasoglia/servizi-di-architettura-e-ingegneria-soprasoglia
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate al seguente indirizzo:
Università degli Studi di Ferrara — Ufficio Protocollo, Posta e Conservazione Digitale
Via Ariosto 35
Ferrara
44121
Italia
E-mail: protocollo@unife.it
Codice NUTS: ITH56
Indirizzi Internet:
Indirizzo principale: http://www.unife.it

I.4) Tipo di amministrazione aggiudicatrice
Organismo di diritto pubblico

I.5) Principali settori di attività
Istruzione

Sezione II: Oggetto

II.1) Entità dell'appalto
II.1.1) Denominazione:
Concorso di progettazione «Complesso Machiavelli» — CUP F78C16000200005 — CIG 72150775E4.
II.1.2) Codice CPV principale
71221000

II.2) Descrizione
II.2.2) Codici CPV supplementari
II.2.4) Descrizione dell'appalto:
La finalità del concorso è l'acquisizione di un progetto con livello di approfondimento pari a quello di un «Progetto di fattibilità tecnica ed economica», per la realizzazione di un nuovo edificio che dovrà ospitare aule per la didattica universitaria, previa demolizione di due edifici esistenti, presso il Complesso di Via Machiavelli 30, Ferrara. Al soggetto vincitore del concorso, previo reperimento delle risorse economiche necessarie, saranno affidati, con procedura negoziata senza bando, le fasi successive della progettazione, la direzione dei lavori e il coordinamento della sicurezza. Per una descrizione più dettagliata dell'oggetto del concorso si rimanda al Documento d'Indirizzo della Progettazione predisposto dalla stazione appaltante e pubblicato sul profilo di committente.
II.2.13) Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1) Condizioni di partecipazione
III.1.10) Criteri di selezione dei partecipanti :

III.2) Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1) Informazioni relative ad una particolare professione

La partecipazione è riservata ad una particolare professione: sì
Indicare la professione: Sono ammessi a partecipare al concorso progettisti dell'Unione Europea abilitati all'esercizio della professione e iscritti al relativo Albo/Ordine secondo le norme dello stato di appartenenza, singoli o associati, nelle forme di cui all'art. 46, comma 1, lett. da a) a f) del D.Lgs. 50/2016.

Sezione IV: Procedura

IV.1) Descrizione
IV.1.2) Tipo di concorso

Procedura aperta
IV.1.7) Nominativi dei partecipanti già selezionati:
IV.1.9) Criteri da applicare alla valutazione dei progetti:
Si rimanda al disciplinare del concorso, pubblicato sul profilo di committente.

IV.2) Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.2) Termine per il ricevimento dei progetti o delle domande di partecipazione

Data: 24/11/2017
Ora locale: 12:00
IV.2.3) Data di spedizione degli inviti a partecipare ai candidati prescelti
IV.2.4) Lingue utilizzabili per la redazione dei progetti o delle domande di partecipazione:

Italiano

IV.3) Premi e commissione giudicatrice
IV.3.1) Informazioni relative ai premi

Attribuzione di premi: sì
Numero e valore dei premi da attribuire: Primo classificato — vincitore: 16 750 EUR Secondo classificato: 8 400 EUR Terzo classificato: 5 000 EUR Tutti gli importi si intendono al netto del 4 % per contributi previdenziali e assistenziali e dell'IVA vigente al momento della proclamazione dei risultati.
IV.3.2) Particolari relativi ai pagamenti ai partecipanti: Si rimanda al disciplinare del concorso.
IV.3.3) Appalti complementari

Successivamente al concorso, gli autori dei progetti premiati avranno diritto all'attribuzione di appalti di servizi: sì
IV.3.4) Decisione della commissione giudicatrice
La decisione della commissione giudicatrice è vincolante per l'amministrazione aggiudicatrice/ente aggiudicatore: sì
IV.3.5) Nomi dei membri della commissione giudicatrice selezionati:

Sezione VI: Altre informazioni

VI.3) Informazioni complementari: Si rimanda al disciplinare del concorso.

VI.4) Procedure di ricorso
VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Tribunale Amministrativo Regionale per l'Emilia Romagna
Strada Maggiore 53
Bologna
40125
Italia
Tel.: +39 0514293101-2-3Indirizzo Internet:https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/Organizzazione/Tribunaliamministrativiregionali/bologna/index.html
VI.4.2) Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3) Procedure di ricorso
Informazioni dettagliate sui termini di presentazione dei ricorsi: Entro 30 giorni dalla pubblicazione del bando per clausole che ostacolano la partecipazione alla procedura entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di esclusione entro 30 giorni dalla conoscenza del provvedimento di aggiudicazione.
VI.4.4) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso

VI.5) Data di spedizione del presente avviso:
25/09/2017